Il 1° Centro di preparazione per Sport di Endurance

Preparazione specifica per Ironman - Triathlon - Maratone - Ciclismo - Nuoto di Fondo

ATLETI

domenico

CALENDARIO GARE

SEGUICI SU

AMICI

swimtrekking

IMG 3796

 

20121024 aquaniene

 

 

HOME BANNER MARATONA

 

66

 

Ecco il regolamento della Mezza di Vico

 

L’iscrizione alla manifestazione è aperta:

Mezza maratona:

– ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA

Possono partecipare gli atleti residenti in Italia, italiani e stranieri, che abbiano compiuto il 18°anno di età alla data della Mezza Maratona del Lago di Vico (nati prima del 22 Ottobre 1999), con i seguenti requisiti:

1)  Atleti tesserati per il 2017 con Società affiliate alla FIDAL

2)  Atleti in possesso di Runcard Fidal

3)  Atleti in possesso di Runcard Eps

4) Atleti disabili tesserati per il 2017 con Società affiliate ad una delle seguenti Federazioni Sportive Paralimpiche riconosciute dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico): FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali), FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale) e FSSI (Federazione Sport Sileziosi d’Italia). In tal caso gli atleti dovranno presentare copia del tesseramento in corso di validità (2017),o dichiarazione di tesseramento su carta intestata della società con timbro e firma del Presidente.

5) Atleti Fitwalkers tesserati Fidal (per atletica leggera o per Fitwalking) o in possesso di Runcard FIDAL
Ai sensi delle normative FIDAL, NON È AMMESSA LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA CON IL SOLO CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO O CON TESSERA DI ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA.

Gli atleti stranieri residenti in Italia devono possedere almeno uno dei seguenti requisiti:

– Essere tesserati con Federazioni Straniere di Atletica Leggera, affiliate alla IAAF o IPC, in questo caso dovranno inviare all’atto dell’iscrizione (via fax al n. +39 06 91659334 o via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. autocertificazione di tesseramento

– Essere tesserati con la Fidal tramite una società affiliata.

– Essere in possesso della RUNCARD FIDAL  abbinata a certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera rilasciato da un medico italiano che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice.

Non è ammessa la partecipazione di atleti stranieri residenti in Italia senza uno dei requisiti elencati.

ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI ALL’ESTERO

  • ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO

Possono partecipare gli atleti italiani, residenti all’estero, che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 22 Ottobre 2017

Gli stessi debbono possedere uno dei seguenti requisiti:

– Essere tesserati con Federazioni Straniere di Atletica Leggera, affiliate alla IAAF o IPC, in questo caso dovranno inviare all’atto dell’iscrizione (via fax al n. +39 06 91659334 o via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. autocertificazione di tesseramento

– Essere tesserati con la Fidal tramite una società affiliata.

–  Essere in possesso della RUNCARD FIDAL  abbinata a certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera rilasciato da un medico italiano che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della società organizzatrice.

Non è ammessa la partecipazione di atleti italiani residenti all’estero senza uno dei requisiti elencati.

  • STRANIERI RESIDENTI ALL’ESTERO

Possono partecipare gli atleti che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 22 Ottobre 2017 di nazionalità non italiana e residenti all’estero.

Gli stessi debbono possedere uno dei seguenti requisiti:

– Essere tesserati con Federazioni Straniere di Atletica Leggera, affiliate alla IAAF o IPC, in questo caso dovranno inviare all’atto dell’iscrizione (via fax al n. +39 06 91659334 o via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. autocertificazione di tesseramento.

–  Essere in possesso della RUNCARD FIDAL  abbinata a certificato medico che può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

  • a tutti gli atleti/e italiani regolarmente iscritti alla FIDAL per l’anno 2017, che abbiano compiuto il 18º anno di età, presentando o la dichiarazione firmata del presidente delle propria associazione sportiva oppure ricevuta della FIDAL dell’avvenuto tesseramento per l’anno in corso;
  • ai tesserati agli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni, purché tale tessera sia stata rilasciata in base alle norme della legge sulla tutela sanitaria dell’attività sportiva agonistica e nel rispetto delle convenzioni stipulate con la FIDAL;
  • a tutti gli atleti non tesserati possessori della RunCard che abbiano regolare certificato medico agonistico valido per l’atletica leggera da presentare il giorno della gara.

Fit e Nordic Walking:

  • La partecipazione alla manifestazione Nordic Walking è promozionale e quindi aperta a tutti previa iscrizione e pagamento della quota.

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

DOVE CI ALLENIAMO

MAPPA

 

NOLEGGIO MUTE

Triwetsuit 1A63050 Triathlon front 28257

SPONSOR

 

DEF LOGO  R 001 - Copia

ETICA

 

Logo 2016

 

logo axa agenzia quirinale

 

Logo-inesi-144

 

logo cosaporto quality delivery 2 001

 

logo picone

 

logo-defence-orizzontale 001

   PROSWIM bianco su nero con fondo nero 001

 

probike
 

 AQUACAFE

logo hotel san marco

 

 

LOGO STEFANO DE ANGELIS FISIOTERAPISTA